martedì 29 aprile 2014

Sala C. - Nola 1-3: è di nuovo finale!

Ieri sera al campo comunale di Sala Consilina è andata di scena la semifinale di ritorno del torneo regionale di calcio "G.Prota". Il risultato finale, 1-3 per gli uomini del Presidente Vitale, suggella il 4-1 dell'andata, in un doppio confronto con i colleghi di Sala Consilina mai veramente in discussione. Eppure, l'inizio dell'incontro, è stato tutto di marca locale: almeno due le palle goal sventate dall'estremo difensore nolano, in una prima frazione molto confusa, dove solo due autoreti della selezione di casa hanno sbloccato l'incontro. Partita molto contratta, la squadra nolana ha forse pagato lo scotto del nuovo modulo 3-5-2 provato per dar spazio alle due ali, Mancaniello e Ferreri, forse ancora disabitutati ai nuovi compiti affidatigli. A centrocampo, prova appannata per Lenzi e Romano Emilio, in affanno sugli attacchi avversari, offrendo poco filtro davanti alla difesa. L'attacco ha visto la prestazione sottotono di Romano Domenico, mentre Michele Napolitano ha cercato alcune soluzioni tutta fantasia, insieme a capitan Buonocore, spente però sul nascere dall'arcigna difesa avversaria. Da segnalare alcuni svarioni difensivi, con il portiere Di Gioia ed i tre di difesa Marino, Foresta e Miele, apparsi svagati sin dalle prime battute. Nella ripresa, spazio ai cambi: da segnalare il goal bello ma fortunoso di Geremia De Capua da circa 35 m, con un pallonetto che ha trovato impreparato il portiere avversario. Nonostante la prestazione incolore, dunque, la terza finale è raggiunta: ad Ercolano, però, servirà lo spirito di un tempo.