martedì 29 dicembre 2020

Eterno Vitale!


 La Sezione di Nola scrive la storia. 
E a farne parte è il Presidente Severino Vitale. 
Candidatura unica e con un plebiscito di preferenze. Con 122 voti, la Sezione di Nola elegge il suo Presidente: l’Arbitro Benemerito Severino Vitale. Una votazione che vale la riconferma per il Presidente ed un primato raggiunto da pochi: essere eletto per il quinto mandato consecutivo.
"Sono emozionato come se fosse la prima volta", queste le prime parole, rotte dalla commozione, del neo eletto Presidente che, con l'umiltà di sempre, ha accettato l'incarico, trasformando la sua emozione in determinazione. La determinazione di chi ha l'obiettivo di riportare la Sezione di Nola ai fasti che l'hanno caratterizzata negli anni scorsi. Il Presidente 
"eterno"; così è stato definito dai suoi Associati che lo hanno nuovamente scelto. "Eterno" perché da 16 anni guida la sezione campana. "Eterno" perché sarà ancora lui l'àncora della Sezione, la guida per le giovani leve ed il consigliere per i veterani. 
La lunga permanenza dietro quella scrivania è frutto di una passione per l'arbitraggio, che va avanti da 45 anni. E' frutto di un amore smisurato verso i suoi ragazzi, ai quali è sempre stato al fianco. E' frutto di impegno, costanza e abnegazione, voglia immutata di mettersi sempre in gioco ed immensa nel fare il bene degli Associati. 
Proprio quest'ultimi che, si sono collegati in massa puntuali e compatti, Lunedì 28 Dicembre, hanno dato il loro contributo per scrivere la storia. “Non sarò solo in questo nuovo cammino, perché so che al mio fianco ci saranno sempre i miei Associati e so che potrò contare sempre sul loro aiuto e sulla loro collaborazione”; così  il Presidente Vitale ha voluto ringraziare i 122 Associati che gli hanno rinnovato il sostegno e l’affetto. 

Nonostante le restrizioni epidemiologiche e la nuova modalità digitale utilizzata per le operazioni di voto, il gruppo degli arbitri bruniani, da sempre unito, non poteva che essere in trepidazione e alle ore 17 già tutti collegati e pronti per la fase di accreditamento.  Grazie alla puntualità e la collaborazione, una volta espletate le funzioni di riconoscimento, alle ore 19 il Presidente Severino Vitale, ha lasciato momentaneamente la sua carica nelle mani del Presidente di Commissione l'O.A. Giuseppe Lauri che ha cominciato subito ad esporre i punti all'ordine del giorno. Concluse le formalità, Il Presidente Lauri ha lasciato la parola al' A.B. Vitale che ha esposto la ricca e corposa relazione tecnica ed associativa della stagione 2019-2020: una stagione particolare contrassegnata dall’emergenza sanitaria per Covid-19. Successivamente è toccato al Presidente del Collegio dei Revisori sezionali uscente, l'O.A. Alfonso Napolitano che ha esposto la Relazione amministrativa e contabile relativa alla passata stagione. Terminate le letture delle relazioni, il Presidente di Commissione Lauri ha ripreso la parola, dando via alla procedura di votazione. 
Approvate le relazioni, si è passato allo sfoglio dei voti per i candidati. Ovazione in sala e a casa per i ragazzi collegati alla nomina del Presidente Vitale e per l'incarico di Delegato Sezionale ottenuto dall'Arbitro Benemerito Giovanni Miele. Un incarico per Miele che va ad incorniciare una carriera straordinaria: passato dal ruolo di Osservatore nazionale, al ruolo di Vice Presidente di Sezione, fino ad arrivare a ricoprire un delicato compito; formatore dei giovani osservatori arbitrali. Da sempre, infatti, generoso con i suoi Associati; l'A.B. Miele ha sempre messo a disposizione la sua esperienza al servizio dei giovani arbitri. Scelti anche i  membri che comporranno la Commissione dei Revisori dei Conti. Si tratta degli A.A Angelo Angelillo, studente della Facoltà di Economia e Giovanni Auriemma, laureato in Scienze Statistiche per la Finanza.   

Ancora una volta la Sezione di Nola ha dato prova di unità! 




Buon Lavoro!!!!!!