venerdì 22 luglio 2016

Ecco i 4 nuovi Assistenti Arbitrali Regionali

Mercoledì 20 luglio 2016 si è tenuto a Nola il terzo Corso di Qualificazione per Assistenti Arbitrali, che ha visto, da parte del C.R.A. Campania, la nomina di 39 nuovi immessi nel ruolo.
Tra questi, 4 dei nostri ragazzi hanno brillantemente superato sia i test fisici che quelli regolamentari, andandosi ad aggregare alla già folta schiera di Assistenti Regionali. Andiamoli a conoscere:
1) Angelo Angelillo, 23 anni, reduce da una stagione in Prima Categoria, si è classificato terzo nella graduatoria generale. Residente a Cimitile, Angelo è uno studente, appassionato di balli caraibici e mira a far coppia con il fratello Lucio, inquadrato come arbitro in Eccellenza;
2) Guadagno Vincenzo, 21 anni, reduce da tre stagioni in Prima Categoria, si è classificato a ridosso delle prime posizioni nella graduatoria generale. Residente ad Acerra, Vincenzo è anch'egli uno studente e sogna di diventare un bravo preparatore atletico o, perchè no, un ottimo posturologo;
3) Maione Dario, 25 anni, reduce da due stagioni in Promozione, fa della prestanza fisica la sua arma vincente, potendo contare su un'altezza davvero notevole. Residente a Marigliano, studente e lavoratore, il nostro Dario punta a stupire tutti, sperando di poter contare su una salute fisica un po' mancata negli ultimi anni;
4) Caliendo Michelangelo, 25 anni, è la sorpresa del gruppo. Residente ad Acerra, studente, proveniene dalla Seconda Categoria e, partito in sordina, Michelangelo si è sempre contraddistinto per serietà e comportamenti impeccabili. Potrà adesso calcare i campi regionali, garantendo la solita ed apprezzatissima abnegazione.

A loro va il nostro "in bocca al lupo" per quelli che, speriamo, possano essere straordinari successi.