martedì 1 ottobre 2019

Raduno OTS Nola- Ercolano: l'unione fa la forza

Quando si dice l’unione fa la forza: prosegue il feeling tra le sezioni di Nola e quella di Ercolano. Così come già avvenuto in passato, anche quest’anno domenica 29 settembre - esattamente ad un anno di distanza - si è tenuto il consueto raduno relativo all’organico tecnico sezionale che ha visto protagonisti i ragazzi del calcio a 11 e del Calcio a 5 delle due sezioni amiche. 
La location scelta è stata la consueta terra di Giordano Bruno. In mattinata i ragazzi hanno effettuato sul campo comunale di Casamarciano i test atletici (40mt e yoyo test per il calcio a 11 - 4x10mt, 30mt e Ariet test per il Futsal) per poi spostarsi in un lussuosa struttura alberghiera per essere sottoposti alla misurazione dei parametri antropometrici in presenza di equipe medica guidata dall’associato nolano Dott. Daniele Pierno. 
Dopo una breve pausa pranzo che ha consentito ai giovani atleti di recuperare le energie fisiche e mentali, si è dunque passati alla parte tecnica. 
Per il calcio a 11 il Componente del Settore Tecnico Giovanni Pentangelo ha brillantemente spiegato ed illustrato con slide e filmati la Circolare n°1 e le relative novità regolamentari apportate al gioco del calcio: alla esaustiva spiegazione, che ha tenuto concentrata la platea, era presente anche il Vicepresidente del Comitato Regionale Arbitri Vincenzo Di Maio, oltre ovviamente ai Presidenti delle rispettive sezioni Severino Vitale e Giuseppe De Luca. Per il calcio a 5,invece, relatore è stato il Componente del Settore Tecnico Marcello Toscano.
A seguire quiz regolamentari brillantemente superati, dato che, dal punto di vista regolamentare, lascia ben sperare per l’imminente inizio di stagione.
Chiusura affidata ai due Presidenti: ”Anche quest’anno, con immensa gioia  si è iniziati col piede giusto. Abbiamo una base solida su cui poter lavorare, ma soprattutto abbiamo ancora una volta dimostrato che il binomio Nola-Ercolano funziona!”.