venerdì 2 ottobre 2020

Prima RTO: il racconto dei tre giorni!



Sono passati sette mesi da quando le mura della Sezione di Nola hanno ospitato l'ultima Riunione Tecnica. In questi sette mesi tutti gli Arbitri d'Italia si sono dovuti reinventare con gli allenamenti a casa, le partite alla Play e le Riunioni davanti ad un pc. In questi sette mesi è stato vissuto un momento inimmaginabile, difficile per certi versi, ma affrontato e superato solo grazie alla voglia di ritornare alla vera "normalità". Una normalità che per gli arbitri è fatta del profumo dell'erba, del rito del borsone, del sudore sui campi d'allenamento, delle chiacchiere in Sezione e dei filmati da guardare insieme. 

Ecco che quella quotidianità tanto desiderata è stata in parte riconquistata e, così che tutti i fischietti, le bandierine e i temuti taccuini pieni di appunti e scarabocchi sono tornati di prepotenza sui campi. Oltre alla riapertura delle mura di quella che per tutti un po è una seconda casa: la Sezione. L'occasione per rivedersi e raccontarsi, per gli Associati della Sezione di Nola, è stata la Prima RTO che, seguendo le misure anti-Covid è stata suddivisa in tre giornata, ciascuna riservata ad una specifica categoria. 


Mercoledì 23 Settembre - C5: l'incontro per gli Arbitri e gli Osservatori del Futsal, può definirsi "rivoluzionario" per le modifiche apportate al regolamento. Reduci dagli incontri tecnici di inizio campionato, i fischietti bruniani hanno svolto una vera e propria serata di formazione, avendo la possibilità di confrontarsi sulle tante novità e di poter sciogliere tutti i dubbi sorti. Dopo una rapida visione della circolare nr.1 si è passati alle premiazioni i due Associati: l'arbitro Emilio Romano, premiato per il suo debutto, pre-covid, in una gara di Serie A2 ed Emanuele Auriemma per il transito dall'OTS all' OTR.    


Venerdì 25 Settembre - OTS: nel corso della serata sono state illustrate le nozioni fondamentali per la ripartenza dei Campionati, passando dalla spiegazione del protocollo sanitario alla sommaria introduzione della circolare nr.1, in vista del Raduno previsto per il 10 Ottobre. 





Mercoledì 30 Settembre - OTN/OTR:
 nella serata dedicata agli Arbitri, Assistenti ed Osservatori degli organici nazionali e regionali, l'attenzione è stata rivolta alle novità riguardanti la circolare nr.1, soffermandosi, in particolar modo, sulla puntualità del fallo di mano e della valutazione tecnico e disciplinare di D.O.G.S.O e S.P.A. Oltre alla cura dell'aspetto tecnico, il Presidente ha ribadito l'importanza di scendere in campo fisicamente pronti. Seppur il lock down ha limitato fortemente gli allenamenti, la cura verso l'aspetto atletico rimane un fattore importante. La riunione si è poi conclusa con la premiazione degli Associati transitati negli organici nazionali e regionali. Infatti, sono stati premiati gli Arbitri Michele Onorato per il passaggio in EccellenzaCarmine Annunziata e Giuseppe Cavallaro per il transito dalla Prima Categoria all'organico di Promozione e il giovane Emanuele Granato per la sua promozione in Prima Categoria. Ben cinque gli Assistenti che da quest'anno andranno ad incrementare l'organico di Eccellenza: Giovanni Auriemma, Mario Cammarota, Gianluca Ceriello, Lemos Pablo e Mario Meo. Passaggi anche per due dei nostri Osservatori: Giuseppe Lauri, transitato alla CAN D ed Alessio Granato in Promozione





SIAMO TORNATI!