lunedì 5 ottobre 2015

Corso Arbitri 15/16: Russo sale in cattedra per il primo incontro

Grande sorpresa per i ragazzi del nuovo corso arbitri della nostra sezione: al primo incontro, a presentare la figura arbitrale, Carmine Russo. E non poteva esserci momento e argomento migliore per vedere il nostro Carmine protagonista: l'arbitro di punta della nostra realtà a disposizione di giovanissimi e curiosissimi ragazzi, pronti subito ad immortalare il momento con una foto ricordo.
Terminata, però, la meraviglia iniziale, spazio alla spiegazione tecnica, al regolamento e al carattere ferreo del nostro Carmine, che ha introdotto l'argomento commentando un video fornitoci dal settore tecnico: "Il ruolo dell'arbitro non è quello di comandare, non è quello di avere la meglio, ma è quello di far rispettare le regole, al meglio delle nostre possibilità atletiche e mentali". Durante la lezione spazio a domande ed interrogativi forniti dall'esperto Carmine e diretti ai giovani futuri fischietti nolani, che tra un balbettio e qualche risposta più convinta, hanno cercato di conoscere da vicino quali saranno i ruoli da ricoprire: "Si passa dal ruolo di cronometrista, alla capacità di provvedimenti tecnici e disciplinare, fino alla compilazione del referto. Ma la parte più difficile non è rappresentata dal conoscere e seguire le regole, ma applicare e capire come affrontare ogni incontro ed ogni situazione ci si presenta in ogni momento".
Poi ancora domande, la lettura delle slide sullo schermo da parte dei presenti, il commento del nostro Carmine, che ha concluso la serata con i sorrisi e le domande dei presenti, che potranno certamente dire di aver ricevuto un "battesimo" da Serie A!