venerdì 31 dicembre 2021

Verso il nuovo anno: la lettera del nostro Presidente

 


Cari Associati tutti, 
ci mettiamo un altro anno alle spalle con tutte le sue storie belle e brutte e ci avviamo verso il nuovo anno con la speranza che sia diverso e che finalmente possiamo riappropriarci della nostra vita, mettendoci alle spalle tutte le vicissitudini trascorse. Quello passato è stato un anno da dimenticare, però bisogna anche dire che ci ha consentito seppur a distanza di rafforzare la nostra famiglia alimentando quei valori forti quali amicizia e solidarietà, le basi dell'AIA... la nostra AIA NOLA. 
Non vanno dimenticati tutti coloro i quali non ce l'hanno fatta, e concedetemi anche un grosso plauso a tutti quelli che giorno dopo giorno ci hanno consentito di poter stare qui a raccontare ciò che è successo.
Dal profondo del mio cuore e con la sincerità di sempre, auguro a tutti voi, unitamente ai vostri cari, un 2022 con tanta salute e serenità e che possa essere privo delle restrizioni a cui siamo stati costretti. 
Ritornare a vivere  la normalità, poterci abbracciare, stringerci la mano, ma soprattutto guardarci negli occhi per esprimere la gioia di poterci incontrare e mostrare finalmente il nostro sorriso finora nascosto.
Questo è il desiderio mio e di ognuno di voi con la speranza che tutto ciò si avveri.

Un abbraccio affettuoso, il vostro Presidente.